OnAir

Mitsubishi Electric è tra i protagonisti di Future & Energy Day

L’evento dedicato alle energie rinnovabili, all’e-mobility al fotovoltaico, alla climatizzazione e al riscaldamento, in programma il 18 aprile al Kilometro Innovation Rosso District a Bergamo.

Sono diverse le soluzioni che possono essere adottate per riscaldare gli ambienti domestici e tra queste, le pompe di calore rappresentano sicuramente un sistema altamente avanzato dal punto di vista dell’eco-sostenibilità: il calore prodotto, infatti, viene assorbito da fonti naturali come l’aria, l’acqua e il terreno. Non solo comfort abitativo ma anche un grande risparmio energetico: le pompe di calore infatti, con una minima quantità di energia elettrica possono produrre molta energia termica. 

E’ proprio sulle pompe di calore che Mitsubishi Electric concentrerà il proprio intervento in occasione di Future & Energy Day, l’evento organizzato da Sonepar Italia (leader della distribuzione di materiale elettrico), il prossimo 18 aprile al Kilometro Innovation Rosso District a Bergamo. Una manifestazione ideata per fare il punto sui trend di sviluppo sulle energie rinnovabili, sull’e-mobility, sul fotovoltaico, sulla climatizzazione e sul riscaldamento, per avviare non solo un confronto costruttivo con i protagonisti e i professionisti di settore ma anche per offrire un aggiornamento sul quadro normativo attuale. 

In programma alle 12:00, il workshop di Mitsubishi Electric avrà come titolo “Pompe di calore: opportunità, obblighi e convenienza. Quadro incentivante e applicazioni” e analizzerà in particolare la sezione dell’Ecobonus 2019 che prevede la detrazione del 65% per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di apparecchi ibridi, costituiti da pompa di calore integrata con caldaia a condensazione, o per le spese sostenute per l’acquisto e la posa in opera di generatori d’aria calda a condensazione. Gli interventi agevolativi sul risparmio energetico sono stati introdotti dalla Legge Finanziaria 2007 (Legge n. 296 del 27 dicembre 2006) e sono stati prorogati dall’ultima Legge di bilancio 2019 (Legge n.145 del 30 dicembre 2018) fino al 31 dicembre 2019. 

“Abbiamo aderito a Future & Energy Day perché ci impegniamo a proteggere l’ambiente e investiamo costantemente in innovazione per realizzare prodotti allo stato dell’arte da un punto di vista energetico. Il nostro obiettivo è contribuire alla diffusione di un modello di riscaldamento sostenibile dove una fonte rinnovabile a zero emissioni possa rappresentare una concreta risposta ai sempre più crescenti problemi di inquinamento urbano. Le pompe di calore rappresentano un’alternativa sostenibile ed economicamente efficiente ai tradizionali impianti di riscaldamento. Inoltre, contribuiscono a massimizzare la riqualificazione patrimoniale degli edifici rispetto ai principali protocolli di certificazione energetica” ha dichiarato Mauro Perosino Sales Channel Section Manager (Electrical Route) di Mitusbishi Electric. 

Per conoscere il programma e iscriversi è possibile visitare il sito: www.eventbrite.it/e/biglietti-future-energy-day-58375767492